grafica by graficAnto

 

Testo

La Regina della Notte-R.Cocciante

Album Giulietta e Romeo

 

La regina della notte

f sognare i sogni

entra nella testa degli amanti con amori

che non sono veri ma

il risveglio triste come fosse per davvero un addio.

La regina della notte

f mentire tutti

fa sognare cose vere ma che sono sogni

E chi dorme non lo s che ci crede bene

tutto vero come niente lo

Entra come amore nei cervelli innamorati

come le parcelle nei cervelli di avvocati

come la ferita di una gola aperta nella testa dei soldati.

La regina della notte

mette in testa i sogni

come ragni,come grilli,come le farfalle

e la testa se ne va

corre salta e vola dentro un mondo che non la realta

entra  come abbraccio nei cervelli piu eccitati

 come merce viaggia nei cervelli commerciali

come un'altra storia,

come un'altra vita nei destini addormentati

La regina della notte

sveglia  in testa i mostri,

brucia, sente, scioglie i cuori

dentro le passioni

per quei miti belli che

al risveglio piangi come fosse per davvero un'addio